Pagine

martedì 24 aprile 2012

I NOSTRI PADRI, un ricordo per il 25 aprile

25 Aprile, ricordiamo i nostri padri, non è solo uno slogan. In questo importante giorno ricordo mio padre Arcangelo, comandante partigiano di GL, e voglio aggiungere il ricordo di Fulvio (padre dei miei amici Mariella e Diego), compagno di militanza ed esempio, per tutti noi che vogliamo continuare a fare politica, di amministratore di specchiata moralità. L'ho ascoltato molte volte ripetermi "un popolo senza memoria è alla mercè della barbarie". Quanto ci mancheranno, oggi nelle commemorazioni, le sue parole.
W la Resistenza!

Nessun commento:

Posta un commento